Scuola “Fincato-Rosani”

Comodato d’uso dei testi scolastici

Servizio di comodato d'uso dei testi scolastici per famiglie con ISEE inferiore a 10600 euro

Cos'è

Si avvisano le famiglie che è possibile fare richiesta per l’a.s. 2023/24 di comodato d’uso gratuito dei testi in adozione compilando, il seguente modulo  e allegando la certificazione ISEE entro il 31 agosto 2023 (chi avesse problemi di compilazione del modulo online o problemi ad allegare i documenti, può inviare i dati e i documenti richiesti nel modulo all’indirizzo vric89000v@istruzione.it specificando in oggetto “richiesta di comodato d’uso dei libri di testo”). Sono ammesse richieste anche successive alla scadenza dei termini, ma la consegna è subordinata all’effettiva disponibilità dei testi.

La domanda va rinnovata ogni anno e nel caso di fratelli deve essere presentata per singolo alunno.

Sarà cura della scuola (a scuola iniziata) comunicare la disponibilità dei testi agli aventi diritto.

Agli alunni delle classi seconde e terze saranno consegnati i nuovi libri, previa restituzione dei testi dell’anno precedente.

A cosa serve

Il servizio del comodato d'uso permette agli alunni delle famiglie con un Indicatore della Situazione Economica inferiore a 10600 euro, e che non abbiano ricevuto il Buono Libri della Regione, di avere in prestito i libri di proprietà della scuola.

Come si accede al servizio

Per accedere al servizio bisogna fare ogni anno una richiesta tramite il seguente modulo, allegando il modello ISEE (Indicatore della Situazione Economica).

Servizio online

Luoghi in cui viene erogato il servizio

Contatti

Struttura responsabile del servizio
Skip to content